“Buongiorno, cerco una camicia” “Buongiorno, certo! Cerca un modello slim fit o preferisce una camicia regular? Collo button down, francese o italiano? Tessuto?”

Silenzio.

“Veramente io… volevo solo una camicia”.   Quante volte è capitato anche a te? Perché si fa presto a dire “camicia”.

Non sarebbe tutto più semplice se esistesse un solo modello di camicia uomo e la scelta fosse limitata al colore/fantasia? Forse si.

Ma in fondo (bisogna ammetterlo) sarebbe tutto troppo noioso.

Perché la camicia è un piccolo mondo di elementi e dettagli che sono in grado con poco di decidere tutto il look.

In questa guida approfondiremo uno di questi elementi: i tipi di vestibilità e scopriremo insieme come scegliere la camicia perfetta a seconda della tua corporatura.

Classici fit, custom fit o slim fit: caratteristiche e differenze

Innanzitutto… cosa si intende per “fit” di una camicia? Il fit (dal verbo inglese “to fit” che significa “adattarsi”, “calzare”) indica la forma del modello di un capo di abbigliamento e ne determina quindi la vestibilità.

Nel caso delle camicie uomo possiamo individuare tre tipologie di fit: classic fit, tailored fit e slim fit.

Camicia classic fit ovvero comodità senza costrizioni

I modelli classic fit indicano le camicie uomo regular, le più classiche in assoluto. Si caratterizzano per:

  • vestibilità comoda;
  • taglio ampio;
  • giromanica morbido;
  • assenza di cuciture e pences sulla schiena.

Date queste caratteristiche le classic fit sono le camicie più adatte a chi ha una corporatura robusta  perché permettono di nascondere anche quel filo di pancetta in più che ci riproponiamo ogni anno di “buttare giù” (ahimè, senza successo).

Nei toni neutri (bianco, colori chiari come l’”azzurro ufficio”) sono perfette da indossare sotto la giacca.

Se le scegli invece in tonalità più vivaci, si adattano molto bene anche ai look più sportivi, dove puoi abbinarle con i jeans.

Camicia uomo regular fit in... Camicia uomo regular fit in... 2
  • -50%
Non disponibile
49,90 € 24,95 €
Camicia uomo regular fit realizzata in cotone micro quadretto base twill

Camicia uomo slim: la camicia aderente per i più “modaioli”

La camicia slim fit, di solito, si presenta così:

  • aderente ai lati del corpo, di cui mette in risalto tutte le linee;
  • giromanica stretto;
  • pences sulla schiena.

La vestibilità sfiancata rende questo modello più adatto a chi ha un fisico snello e asciutto.

A differenza delle altre camicie, infatti, la slim fit si comporta quasi come una seconda pelle e quindi non aiuta che vuole nascondere pancetta e fianchi “a maniglia”.

Considerata quest’anima modaiola, questa camicia è più adatta per le serate fuori con gli amici o comunque le situazioni informali.

Di solito si sceglie principalmente in tinte scure, fantasie o rigati.

Camicia custom fit: qual è il significato di questo nome?

La camicia custom fit (a volta chiamata anche tailored fit) è a metà strada tra la classic e la slim:

  • è più aderente della classic, ma anche più formale della slim;
  • ha le pinces sulla schiena;
  • il giromanica è calibrato.

Questo carattere “ibrido” la rende adatta a chi non vuole rinunciare alla comodità, pur indossando modelli meno classici.

È più elegante se acquistata nelle tinte classiche; rimane vintage se scelta in colori allegri e vivaci. E adesso quando sentirai parlare di camicia slim fit e camicia classic fit non dovrai più chiederti cosa significa. 

L’unico sforzo che dovrai fare sarà scegliere la tua nuovissima camicia dalla nostra collezione!