Mantenere le camicie in condizioni ottimali richiede cure adeguate durante il lavaggio. Seguire le giuste procedure può far durare i capi più a lungo e preservare la loro qualità nel tempo. Esploriamo insieme diverse tecniche per lavare camicie colorate, lavare camicie bianche e affrontare problematiche comuni come l'ingiallimento.

Camicie uomo appese all'appendi abiti

Come lavare una camicia colorata?

Per le camicie colorate, è fondamentale prendere alcune precauzioni. Prima di tutto, separa i colori per evitare spiacevoli sorprese, raggruppando le camicie per tonalità. Per esempio, lava insieme quelle azzurrine o in colori chiari senza mischiarle con camicie blu scuro, nero e in altre nuance forti. Utilizza un detersivo specifico per camicie colorate e imposta la lavatrice su un programma delicato. Ricorda la regola di lavare le camicie in lavatrice abbottonate per evitare danni ai tessuti durante il lavaggio.

Camicia uomo regular blu e moro collo semi francese Camicia uomo regular blu e moro collo semi francese 2
Ultimi articoli in magazzino
59,90 €
Camicia uomo con vestibilità regular, in tessuto di cotone micro armaturato blu e moro con collo semi francese.
Camicia uomo bordeaux armaturata collo button down Camicia uomo bordeaux armaturata collo button down 2
  • -40%
Non disponibile
Camicie uomo

Camicia uomo bordeaux armaturata collo button down

G126B531Y/U6609/02
79,90 € 47,94 €
Camicia uomo con collo button down in tessuto micro armaturato bordeaux con nastro bicolore applicato nell’interno collo e bottoni contrasto.

Come lavare le camicie bianche?

A differenza di quelle colorare, il mantenimento delle camicie bianche richiede maggiore attenzione. Usare detersivi specifici per tessuti bianchi e aggiungere l’ammorbidente può aiutare a mantenere la freschezza. Inoltre, è importante lavare le camicie bianche solo con altri panni chiari o dello stesso colore, per mantenere a lungo la brillantezza e il candore.

Come lavare una camicia bianca ingiallita

Talvolta, a causa dell’invecchiamento o dell’esposizione al sole, la camicia bianca può presentare antipatiche macchie tendenti al giallo. In questo caso, prima di portare il capo in questione al lavasecco, è possibile procedere con alcuni rimedi casalinghi.

Uno di questi consiste nel creare una soluzione naturale a base di bicarbonato e aceto da sciogliere in acqua tiepida dove immergere la camicia per qualche ora. Trascorso questo tempo è possibile procedere con il normale lavaggio in lavatrice seguendo le istruzioni presenti sull’etichetta.

Comunque, per evitare risultati indesiderati, il nostro consiglio è di rivolgersi al lavasecco così da preservare perfettamente il tessuto della camicia.

Camicia uomo bianca spina di pesce collo semifrancese Camicia uomo bianca spina di pesce collo semifrancese 2
  • -40%
Non disponibile
79,90 € 47,94 €
Camicia uomo con collo semifrancese in tessuto bianco base twill con fantasia a spina di pesce, inserti a contrasto e bottoni abbinati.
Camicia uomo bianca armaturata collo semifrancese Camicia uomo bianca armaturata collo semifrancese 2
  • -40%
Prodotto disponibile con diverse opzioni
79,90 € 47,94 €
Camicia uomo con collo semifrancese realizzata in tessuto bianco armaturato e inserti in tessuto micro fantasia bordeaux con bottoni abbinati.
Camicia uomo bianca armaturata collo button down Camicia uomo bianca armaturata collo button down 2
  • -40%
Non disponibile
79,90 € 47,94 €
Camicia uomo con collo button down realizzata in tessuto bianco armaturato, inserti in tessuto fantasia madras, nastro canolo, bottoni e mosca a contrasto.

Come lavare una camicia bianca a mano

A volte, per alcune tipologie di camicia bianca, potrebbe rendersi necessario un lavaggio più tradizionale. Ecco allora i passi da seguire per lavare una camicia bianca a mano:

- Riempire un secchio con acqua tiepida e aggiungere un detersivo delicato come il sapone di Marsiglia

- Immergere la camicia, agitare delicatamente e lasciare in ammollo per qualche minuto

- Massaggiare dolcemente le zone più sporche come colletto e polsi con il sapone neutro

- Sciacquare accuratamente, strizzare delicatamente e stendere su una superficie piana, lontano dal sole diretto

Queste regole possono essere applicate anche nel caso in cui si voglia lavare a mano una camicia di lino. Così come il cotone, anche il lino è una pregiata fibra naturale che mantiene la sua bellezza nel tempo grazie al lavaggio in acqua fredda, senza sfregamenti e con un’asciugatura all’aria aperta con luce indiretta.

Sette regole per lavare una camicia senza errori

Che si tratti di una camicia bianca o una camicia colorata, una camicia da uomo o una camicia donna, esistono alcune regole fondamentali per un lavaggio perfetto. Alcune le abbiamo viste nei paragrafi precedenti, ma riassumiamo qui i sette punti principali per lavare una camicia senza errori:

1. Leggere sempre l’etichetta

2. Separare le camicie in base al colore

3. Nel caso in cui la camicia presenti macchie o aloni, è consigliabile smacchiare con sapone neutro le zone interessate, applicando il prodotto massaggiando, e lasciando agire per qualche minuto

4. Nel caso di un lavaggio in lavatrice, scegliere un programma delicato, a basse temperature, con una centrifuga media, utilizzando sapone e ammorbidente delicati o specifici per le camicie

5. Allo stesso modo, per il lavaggio a mano bisogna utilizzare acqua tiepida, un detergente neutro ed evitare sfregamenti

6. L’asciugatura deve avvenire lontano dalla luce solare diretta e utilizzando una gruccia

7. Lasciare che la camicia non asciughi completamente per una stiratura perfetta.